Qual è il cancro al colon metastatico?

Il cancro del colon è la proliferazione anormale o la crescita delle cellule tumorali nell’intestino crasso, noto anche come il colon. Un tumore nel colon di solito inizia nel rivestimento dell’intestino crasso. Quando il cancro del colon si diffonde ai tessuti adiacenti e invade altri organi nel corpo, è chiamato un cancro del colon metastatico. Il carcinoma del colon metastatico è anche un tumore del colon in stadio IV.

Un cancro del colon metastatico si verifica in genere quando le cellule tumorali si staccano dal loro sito originale nel colon. Le cellule tumorali attraversano quindi i linfonodi o il flusso sanguigno e raggiungono altre parti del corpo dove spesso formano nuove crescite cancerose. Quando la metastasi o la diffusione colpisce gli organi vitali come il fegato oi polmoni, le possibilità di una cura completa sono generalmente scarse.

Alcuni sintomi del cancro del colon sono la perdita di peso inspiegabile, il dolore addominale e il passaggio di feci simili a matite, che a volte sono macchiate di sangue. La maggior parte dei sintomi del cancro del colon metastatico spesso dipende dalla parte del corpo a cui si diffonde il cancro. Questi siti possono includere fegato, ossa e polmoni.

Oltre ai sintomi del cancro del colon, il cancro del colon metastatico nel fegato provoca anche ittero o ingiallimento della pelle e degli occhi. Anche l’edema o gonfiore dei piedi e l’ascite, che è l’accumulo di liquido nell’addome, sono spesso presenti. Il cancro che si diffonde ai polmoni si manifesta frequentemente con difficoltà respiratorie e dolore al petto. I dolori ossei e la debolezza sono spesso i segni del coinvolgimento osseo.

Il carcinoma del colon metastatico può essere diagnosticato con l’uso di esami del sangue e altri esami diagnostici. Un test di funzionalità epatica viene solitamente eseguito per valutare lo stato del fegato. Anche una scansione addominale per tomografia computerizzata (TC) e gli ultrasuoni sono spesso utili per valutare l’area per la possibile diffusione del tumore del colon.

Una varietà di opzioni di trattamento sono di solito disponibili per il paziente. Il carcinoma del colon metastatico che si diffonde nel fegato può essere trattato rimuovendo la parte interessata attraverso la chirurgia, l’ablazione o la combustione del tumore e mediante la crioterapia, che viene effettuata congelando il tumore. Si può anche usare la chemioterapia con radiazioni.

La gestione del carcinoma del colon metastatico viene solitamente effettuata da un team di medici professionisti. Questi includono i gastroenterologi, i medici specializzati in malattie del tratto gastrointestinale, i chirurghi e gli oncologi, i medici che curano i malati di cancro. Quando il cancro ha raggiunto i polmoni, viene anche spesso chiamato un pneumologo o un medico con specializzazione nel tratto respiratorio.