Cos’è Piedra?

La piedra è una malattia che coinvolge l’attaccamento di funghi sul fusto del capello, che porta alla rottura dei capelli stessi. Prende il nome dalla parola spagnola per “pietra”. Piedra è indicata anche come tricosporosi, poiché il genere fungino trichosporonico è citato come causa di questa condizione. Diversi altri tipi di funghi, tuttavia, contribuiscono alla comparsa di piedra. Si pensa che la condizione sia stata descritta per la prima volta nella pubblicazione di metà del XIX secolo The Human Hair: La sua struttura, la sua crescita, le sue malattie e il loro trattamento.

All’inizio del XX secolo, i piedra erano stati classificati in due tipi: piedra nera e piedra bianca. La forma nera è caratterizzata da un indebolimento del fusto del capello causato dal fungo dell’ortica di Piedraia. Di solito colpisce i capelli sul cuoio capelluto ed è più comune in Sud America e Asia sud-orientale, in particolare nelle regioni caratterizzate da umidità e alte temperature. Questa versione della condizione prende il nome dalla pigmentazione scura che hanno i noduli.

Allo stesso modo, la variante bianca prende il nome dalla carnagione chiara o color crema dei grumi che la caratterizzano. In alcuni casi, tuttavia, potrebbe avere una pigmentazione brunastra. A differenza del piedra nero, è piuttosto comune negli Stati Uniti, in particolare nella regione meridionale. È anche comune in Sud America e Asia, così come in alcune parti dell’Europa e del Giappone. I siti principali di occorrenza includono barba e baffi, sopracciglia, ciglia e capelli nell’area genitale e sotto le ascelle.

È un piedra bianco causato dal fungo del Trichosporon. Questo genere è suddiviso in sei specie: Trichosporon asahii, Trichosporon asteroidi, Trichosporon cutaneum, Trichosporon inkin, Trichosporon mucoides e Trichosporon ovoides. Oltre agli umani, il piedra bianco colpisce scimmie e cavalli, al contrario, la variante nera è limitata agli umani e alle scimmie.

La forma più popolare ed efficace di trattamento con piedra è la rasatura dei capelli del paziente. Alcune persone, tuttavia, optano per agenti anti-fungini o medicinali. Terbinafine, con i nomi commerciali Lamisil e Terbinex, è più comunemente usato per trattare le infezioni fungine dell’unghia del piede e delle unghie ed è il metodo anti-fungine preferito per la versione nera. Gli agenti anti-fungini utilizzati contro la variante bianca includono ciclopirox olamina, noto anche come Mycoster, Batrafen e Loprox e derivati ​​dal composto organico imidazolo.

Le persone che ricevono un trattamento per piedra possono sperimentare una distruzione della struttura del fusto del capello. Comporre questa complicazione è la possibilità di ricorrenza, che potrebbe essere spontanea e inaspettata. Nonostante questo, i medici generalmente considerano buona la prognosi dopo il trattamento della condizione, soprattutto considerando che la recidiva è rara.