Cos’è l’Ochlophobia?

L’oplofobia è un tipo di fobia in cui una persona ha paura delle folle. Questo può anche essere associato come una paura di mob o qualsiasi tipo di ambiente in cui vi è una grande folla di persone. In generale, una fobia è una grave paura di una situazione, persona, attività o cosa. Una persona può potenzialmente sviluppare una fobia contro tutto ciò di cui lui o lei ha sviluppato una paura acuta. Nella maggior parte dei casi, la base della paura eccessiva non rappresenta una vera minaccia per la persona.

Non esiste una causa specifica di ochlophobia o una fobia della folla. Spesso, una precedente brutta esperienza può portare allo sviluppo della paura. Ad esempio, una persona con ochlophobia potrebbe aver avuto qualcosa di traumatico accadere mentre si trovava in mezzo a una folla di persone. La persona potrebbe essere caduta, essere stata attaccata, gravemente ferita, aver perso o perso qualcuno in una grande folla. Inoltre, un individuo con questa fobia potrebbe aver sviluppato la paura travolgente a causa di qualcosa di brutto accadendo a qualcuno che lui o lei conosce o si preoccupa in una folla o folla di persone.

Diverse persone con ochlophobia possono mostrare sintomi contrastanti. I sintomi sono in genere acquistati dall’esposizione all’ambiente temuto. Alcune persone possono diventare deboli e vertigini per essere travolti dall’ambiente affollato. Potrebbe esserci un senso opprimente di terrore e paura e un bisogno urgente di scappare o di rompere. Inoltre, il cuore della persona può iniziare a correre e lui o lei potrebbe iniziare a tremare di paura.

Essere esposti a un ambiente densamente popolato può rendere fisicamente malata una persona con ochlophobia. Lui o lei può diventare nausea o iniziare a vomitare in pericolo. La persona può diventare viscida e scoppiare in un sudore freddo e pesante. Ci può anche essere mancanza di respiro. Se la persona non viene liberata dalla folla di persone abbastanza presto, lui o lei potrebbe svenire dalla pressione.

Un individuo che non ha familiarità con le fobie può prima visitare un medico generico quando questi sintomi dolorosi appaiono per la prima volta. Nella maggior parte dei casi, il medico eseguirà un esame fisico e interroga la persona sulla condizione. Una volta che il medico determina che il problema può essere basato psicologicamente, lui o lei in genere inoltrerà il paziente a uno psichiatra per il trattamento.

Il trattamento con l’ooflofobia può comportare farmaci. Molti medici prescrivono farmaci anti-ansia per trattare l’ansia che può essere causata da questo tipo di paura eccessiva. La terapia è un altro tipo di trattamento fobia abituale. Molti psichiatri e terapisti usano la terapia dell’esposizione per trattare le fobie. In questo tipo di terapia, i pazienti sono esposti lentamente alla base della loro paura diverse volte, finché non viene appreso che l’oggetto della paura non è dannoso o minaccioso per loro.