Cos’è l’ipernatriemia?

Quando le persone vengono diagnosticate con ipernatriemia significa che hanno livelli molto alti di sodio nel loro corpo che non vengono adeguatamente controbilanciati dalla giusta quantità di liquido. Questa condizione può essere causata improvvisamente, specialmente nelle persone che si trovano in eventi atletici estremi o in un giorno o due se si verifica una malattia addominale improvvisa. In alternativa, potrebbe accadere un po ‘alla volta se la gente non riceve abbastanza liquidi, e soprattutto se ha qualche tipo di condizione in cui i reni non creano equilibrio e rilasciano troppo fluido.

Alcune condizioni chiave sono associate a ipernatriemia. L’influenza violenta dello stomaco, in cui le persone vomitano o hanno la diarrea senza essere in grado di trattenere nulla, potrebbe causare questo squilibrio. Poiché può accadere più facilmente e rapidamente nei giovanissimi o negli anziani, coloro che hanno problemi di stomaco hanno bisogno di un’attenta vigilanza se sono malati. Alcune forme di diabete in cui i reni non funzionano e causano grandi e frequenti quantità di minzione sono un’altra potenziale causa di ipernatriemia. Inoltre, a volte l’abbandono della salute porta le persone a non bere abbastanza e ottengono alti livelli di sodio man mano che i loro corpi si disidratano.

I primi sintomi di ipernatriemia comprendono affaticamento e confusione, e alcune persone possono soffrire la secchezza delle fauci o la sete perché non ricevono abbastanza da bere. Possono verificarsi anche spasmi muscolari o spasmi del corpo. Se ignorati, alti livelli di sodio diventano un serio pericolo. Potrebbe verificarsi una maggiore confusione e le persone possono andare in coma. Se non curato, il coma potrebbe progredire fino alla morte.

Fortunatamente, i sintomi iniziali dell’ipernatriemia sono piuttosto difficili da ignorare. Una volta riconosciuto, le persone dovrebbero ricevere cure mediche immediate. Il trattamento è di solito estremamente efficace e comporta la reidratazione del corpo con i liquidi, di solito attraverso la linea endovenosa. Se questo non è disponibile, la soluzione di reidratazione orale potrebbe essere utilizzata al suo posto, sebbene il metodo di consegna sia molto più laborioso.

Mentre il trattamento dei sintomi dell’ipernatriemia è importante, potrebbe non essere l’unico trattamento necessario per alcune persone. Coloro che hanno forme diagnostiche non diagnosticate che hanno causato un’eccessiva minzione potrebbero dover iniziare il trattamento in modo tale che la condizione non si ripresenti. Purtroppo, questa condizione a volte si ripresenta quando le persone sono più grandi, vivono da sole e non si prendono veramente cura di sé. Diverse occorrenze di ipernatriemia potrebbero suggerire che una persona non è in grado di continuare a vivere da sola e che potrebbero essere necessarie decisioni su un ambiente di assistenza più solidale.

Per chi è interessato all’ipernatriemia, il contrario è l’iponatremia. Di solito si verifica quando i livelli di sodio sono ben al di sotto del normale perché il corpo riceve troppo fluido o non è in grado di espellere il liquido in quantità adeguate. È interessante notare che gli atleti possono essere soggetti a entrambe le condizioni. Possono sudare così tanto durante lo sforzo fisico che perdono troppo liquido e non lo sostituiscono adeguatamente. In alternativa, possono sostituire i fluidi in eccesso, creando iponatriemia. Entrambe le condizioni richiedono in genere un trattamento endovenoso per ripristinare l’equilibrio di sodio / liquidi.