Cos’è la Quadrantanopia?

La quadrantanopia è un tipo specifico di disturbo dell’occhio che colpisce un quadrante della visione di un individuo. Questa condizione rientra nella categoria generale di anopia o visione alterata. Gli esperti di oculisti e il personale medico usano termini come questi per identificare parti del campo visivo o il raggio di visione di un individuo.

Nella quadrantanopia, un quarto del campo visivo è interessato. Il personale medico si riferirà generalmente agli emisferi del campo visivo in termini di destra e sinistra. Possono riferirsi alle alte e basse atmosfere del campo visivo come superiori e inferiori. Alcuni possono anche fare riferimento a quadrantanopia superiore o quadrantanopia inferiore per descrivere accuratamente una condizione e il suo posizionamento nel campo visivo.

Gli esperti medici possono condurre test sul campo visivo per diagnosticare condizioni come la quadrantanopia. Questi test possono essere eseguiti da una macchina o possono essere eseguiti dal medico con l’aiuto di una macchina. I tipi comuni di test sul campo visivo includono l’esame dello schermo tangente e un esame perimetrale automatico. In un certo senso, questi test non sono diversi dagli altri esami oculistici standard che vengono eseguiti di routine negli uffici di optometria. Tuttavia, possono essere specificamente ordinati in risposta ai sintomi del paziente.

La comunità medica internazionale ha identificato la quadrantanopia con uno dei tanti codici ICD-10. Questi codici vengono utilizzati per fornire una diagnosi standard per una serie di condizioni mediche. Sapere come quadrantanopia e altri disturbi dell’occhio sono associati ai codici ICD-10 aiuta il personale medico a comprendere le condizioni che un paziente presenta o le informazioni che possono essere contenute nella loro cartella clinica. L’uso corretto dei codici ICD-10 può anche aiutare nell’elaborazione dei documenti per le visite in ufficio o altri eventi associati alle condizioni specifiche di un paziente.

I disturbi anopici possono essere causati da alcuni tipi di lesioni. Possono anche essere il risultato di qualche tipo di condizioni degenerative. Gli esperti medici devono cercare di trovare la causa corretta e quindi il trattamento corretto per quadrantanopia e condizioni simili. Condizioni come queste possono influenzare la capacità del paziente di utilizzare legalmente un veicolo a motore o altre apparecchiature. È importante capire la portata dell’angopia per capire come avrà un impatto sulla vita quotidiana del paziente.

Optometristi professionisti utilizzano attrezzature e metodi all’avanguardia per diagnosticare condizioni anopiche. Fanno anche affidamento su una rete di colleghi per scoprire di più su ciò che provoca lesioni agli occhi, o su come perseguire i migliori trattamenti per una particolare condizione. Chiedete al vostro oculista locale di eventuali perdite di visione per scoprire come minimizzare l’impatto di anopia o altri problemi agli occhi.