Cos’è la gravidanza isterica?

Una gravidanza isterica, a volte nota come falsa gravidanza o pseudocesi, è una condizione in cui una persona, solitamente una donna, crede di essere incinta o che manifesta o dimostra sintomi coerenti con la gravidanza. Questi sintomi potrebbero includere la cessazione delle mestruazioni in una donna, gonfiore addominale e nausea. Sebbene questi sintomi fisici siano reali, molti esperti ritengono che la gravidanza isterica sia tipicamente psicosomatica, sebbene alcune condizioni mediche possano anche imitare i sintomi della gravidanza. Una gravidanza isterica non è la stessa di una gravidanza finta, in cui una donna mente deliberatamente sulla gravidanza per ottenere simpatia o per manipolare gli altri, perché le persone che soffrono di pseudocesi credono veramente di essere incinta, in parte perché sperimentano sintomi che sono coerenti con gravidanza.

Il fenomeno della gravidanza isterica può essere causato da diverse cose, ma in molti casi potrebbe essere il risultato del profondo desiderio di una donna di avere un figlio. Molti dei sintomi della prima gravidanza potrebbero anche avere altre cause, ma se una donna vuole avere un figlio, potrebbe presumere di essere incinta. Se non vede un medico subito o si sottopone a un test di gravidanza, potrebbe continuare a vivere presumendo che sia incinta e potrebbe persino iniziare a dimostrare sintomi coerenti con una gravidanza più avanzata. Ad esempio, potrebbe iniziare ad aumentare di peso nella regione addominale. Alcuni medici hanno riferito che una donna che vive una gravidanza isterica potrebbe avere un utero allargato o una cervice addolcita, entrambi sintomi tipici della gravidanza.

In rari casi, gli uomini sposati o in coppia con donne incinte inizieranno a sperimentare una forma di gravidanza isterica nota come gravidanza simpatica. Sebbene questi uomini siano pienamente consapevoli di non essere incinti, potrebbero manifestare gonfiore addominale, nausea e stanchezza insieme alle loro mogli o partner. Dopo che il bambino è nato, questi sintomi scompaiono.

I medici generalmente invitano le donne che stanno vivendo i sintomi della gravidanza a sottoporsi a un test di gravidanza e a consultare un operatore sanitario il prima possibile. Se una donna è incinta, lei e il suo operatore sanitario possono lavorare insieme per assicurarsi che abbia una gravidanza e un parto sani. Se non è incinta, potrebbe essere in grado di risparmiare un po ‘di stress per questo appuntamento, confermando che non è incinta subito. Un operatore sanitario potrebbe anche essere in grado di determinare la causa dei suoi sintomi di gravidanza e offrire un trattamento appropriato, se necessario.