Cos’è Immunodiffusione?

Immunodiffusione è una tecnica di test di laboratorio che le persone possono utilizzare per verificare la presenza di anticorpi in un campione e determinarne le concentrazioni. In questo test, un tecnico aggiunge anticorpi e antigeni separatamente a una piastra riempita con un mezzo semisolido come gel di agar. Il piatto è lasciato da solo a maturare e, mentre gli antigeni e gli anticorpi si diffondono attraverso il mezzo, si legano l’uno all’altro e creano precipiti visibili che il tecnico può vedere sulla superficie del materiale. Questi possono essere utilizzati per confermare la presenza di un dato anticorpo e per determinare la concentrazione presente nel campione utilizzato per il test.

Diverse tecniche di immunodiffusione sono utilizzate in laboratorio, inclusa la doppia immunodiffusione radiale e di Ouchterlony. I materiali campione possono includere fanghi di cellule umane, raschiature di tessuti e altri materiali. In alcuni test, vengono creati più fori nel supporto e riempiti con diversi antigeni per verificare la presenza di una serie di risposte. Se il campione contiene un anticorpo ad uno degli antigeni posti nel gel, reagirà creando una linea o un anello, a seconda del campione e del tipo di test.

Questo è uno tra un assortimento di test di laboratorio immunologico che le persone possono utilizzare per raccogliere informazioni su un campione con proprietà sconosciute. Se sono presenti anticorpi, indica che il campione proviene da una persona che sta combattendo attivamente un’infezione o da una storia di esposizione ad un dato antigene. La concentrazione può fornire informazioni sui tempi dell’esposizione. Di solito ci vogliono almeno 24 ore affinché il piatto possa maturare, così il tecnico può fare una lettura. C’è anche il rischio di un falso negativo se c’è un problema con il campione o gli antigeni che il tecnico usa nel test.

Un medico può richiedere un test di immunodiffusione per raccogliere informazioni su un paziente, o questo test può far parte della ricerca scientifica. Gli anticorpi e gli antigeni non hanno bisogno di essere di origine umana, lo stesso test può essere utilizzato anche per gli animali. Nei risultati del test, il tecnico discuterà i materiali utilizzati, se si è verificata una risposta e l’intensità della risposta. Questa informazione può essere utilizzata per andare avanti con la diagnosi o il trattamento del paziente.

I test disponibili in un determinato laboratorio variano. La maggior parte dei laboratori pubblica cataloghi con informazioni sulla capacità di test e sui prezzi, in modo che le persone possano decidere dove inviare i campioni per il test. I laboratori che offrono test di immunodiffusione potrebbero non offrire tutti i tipi e questo potrebbe essere importante per un medico o ricercatore di cui essere a conoscenza.